Dalla mano al manico, e ritorno

23 Novembre 2018 - Cosa facciamo, Costruzione stampi

Nei suoi scritti sulla tecnologia, il filosofo tedesco Martin Heiddegger si sofferma su un oggetto molto comune: un martello. Quando lo usiamo, riflette il grande pensatore, il martello smette di essere un oggetto separato da noi. Diventa un’estensione del nostro corpo, una protesi in cui proiettiamo noi stessi per compiere un determinato scopo.

Questa complicità, questa connessione tra persona e oggetto è esattamente la stessa che garantisce il successo a un giocatore di ping pong. Pensateci bene, non è forse la perfetta integrazione tra racchetta, mano, braccio e corpo dell’atleta la condizione che lo conduce al successo?

Ce lo chiediamo spesso, perché qui in Tratter sono in molti i dipendenti appassionati che si riuniscono intorno al tavolo da ping pong per sfidarsi in match appassionanti, combattuti fino all’ultimo punto.

Momenti di relax e condivisione che ci hanno insegnato una verità fondamentale per il nostro lavoro: per essere efficace ogni attrezzo deve stendersi perfettamente nella mano di chi lo usa. È solo in questo modo che possiamo adoperarlo al massimo delle sue potenzialità. Esattamente come una racchetta da ping pong perfettamente calibrata.

È una lezione, questa, che abbiamo imparato grazie all’esperienza e che applichiamo tutti i giorni nel nostro lavoro. In particolare, ci piace pensare che questo rapporto tra utensile e persona caratterizzato da una perfetta aderenza dell’uno all’altro sia lo stesso che ricerchiamo ogni volta che andiamo a costruire uno stampo per i nostri clienti.

Gli stampi sono uno dei nostri prodotti più longevi. Li produciamo per i nostri clienti fin dagli anni ‘80. Un’esperienza pluriennale che ci permette di lavorare su un vasto numero di stampi diversi e che ci ha permesso di sviluppare una conoscenza approfondita di tutti i materiali oggi in uso.

Tutto questo viene messo a frutto seguendo elevatissimi standard di costruzione. Partiamo dalla scelta degli acciai migliori e arriviamo fino alle fotoincisioni più complicate. In questo modo possiamo fornire ai chi ci sceglie come partner pacchetti completi di stampi, pronti per la produzione.

Stampi in grado di adattarsi perfettamente ai loro materiali, capaci di dar vita a prodotti così perfetti da ricordare la facilità con cui una racchetta da ping pong si stende nella mano del giocatore prima di segnare il punto decisivo per la vittoria.